Recuperato il Bastione di Cervo
14 novembre 2013
$$datasiel.heritage.label.LT$$
Ospiterà il Museo della Musica, dedicato al Festival Internazionale di Musica da Camera di Cervo
Il bastione di Cervo

Si è concluso l’intervento previsto presso il Bastione di Cervo  nell’ambito dell’Asse 4 del Por Fesr 2007-2013. Scopo dell’operazione era recuperare il manufatto, risalente al XV secolo, e trasformarlo in un nuovo e moderno Museo della Musica.

Il Bastione di Cervo è il tipico baluardo difensivo di cui numerose città liguri si dotarono nel cinquecento per difendersi dalla incursioni piratesche. Le fortificazioni di Cervo crebbero insieme alla città nei secoli, per cui la porta della Marina venne rinforzata con doppia cortina muraria e, vicino alla loggia del Pontile, venne eretto il Bastione.

Il Bastione va oggi ad ospitare il materiale raccolto negli anni dal Festival Internazionale di Musica da Camera di Cervo. Fondato nel 1964, si svolge nello scenario della centrale piazza dei Corallini, sovrastata dalla chiesa parrocchiale di San Giovanni e rappresenta oggi uno dei più importanti eventi culturali del Ponente Ligure.

L’allestimento  di un museo, ristrutturato con materiali che fanno parte della cultura e della tradizione locale, va incontro alla necessità di recuperare un bene storico e all’esigenza di promozione culturale di una cittadina turistica come Cervo.