Galleria Arte Moderna e Wolfsoniana
$$datasiel.heritage.label.EV$$
Via Serra Groppallo, 4 - 16167 Genova (GE)
Villa Saluzzo Serra sede della GAM Villa Saluzzo Serra sede della GAM

La Galleria d'Arte Moderna – GAM e la Wolfsoniana sono gallerie d'arte moderna facenti parte del polo museale di Genova Nervi. Entrambe sono situate nel quartiere di Nervi, la prima nella cinquecentesca Villa Saluzzo Serra, la seconda nell’adiacente Collezione Wolfson (The Wolfson Collection) in via Serra Groppallo 4.
Nell’ambito del progetto di valorizzazione delle risorse naturali e culturali della Liguria (Asse 4 del POR FESR 2007-2013) si intende realizzare un collegamento tra le due strutture attraverso via Serra Gropallo.

Un po’ di storia

La Galleria d'Arte Moderna - GAM, inaugurata nel 1928, contiene opere d'arte, sia scultura che pittura, poste a piano terra e nei due superiori della sede di Genova Nervi, derivanti dal nucleo di pregiati pezzi donati dal principe Oddone Eugenio Maria di Savoia.
La base di partenza è stata poi arricchita con altri lasciti e campagne di acquisizione. Si tratta di oltre duemilasettecento sculture, pitture, incisioni e disegni - raccolte dal 1850 - databili tra l'inizio dell'Ottocento e l'epoca contemporanea e con opere di Rubaldo Merello, Renato Guttuso e Filippo de Pisis.

La Wolfsoniana, aperta al pubblico dal 2005, annovera, nella sua mostra permanente, oltre 7.000 opere e 11.000 documenti.
Il museo è inserito nel "Polo dei Musei e dei Parchi di Nervi" su volontà del suo fondatore, il mecenate americano Mitchell Wolfson Jr., che, in oltre trent’anni, ha raccolto opere di pittura, scultura, arti decorative e architettura nel periodo tra la fine dell'Ottocento e la prima metà del Novecento.
Ogni anno sono numerose le mostre temporanee in programma.

L’intervento

L’intervento consiste nell’apertura di un varco nel muro di cinta del parco all’altezza, circa, del civ.4 di via Serra Gropallo, scavando all’interno del parco una trincea per effettuare un camminamento a collegamento con la quota dell’attuale vialetto.

Si provvede alla sottomurazione del muro esistente dove si va a scavare ealla costruzione di un muro di contenimento lungo il perimetro della nuova rampa.
Per la stessa è prevista una pavimentazione come l’attuale viale interno del parco e nel bordo superiore una ringhiera in ferro lungo i due lati e sul terzo un semplice mancorrente sempre in ferro. Il varco sul muro in pietra viene poi protetto con un cancello in ferro.
Si intende installare anche un’opportuna illuminazione da porsi sull’architrave del varco.

Nei dintorni

I Parchi di Nervi sono un importante complesso botanico di Genova, appartenuti in passato a ville private lì vicine: Villa Gropallo, Villa Saluzzo Serra, Villa Grimaldi Fassio e Villa Luxoro e oggi di proprietà del Comune di Genova e adibite a strutture museali.

Genova Nervi, con la passeggiata Anita Garibaldi e il porticciolo, rappresenta uno dei polmoni verdi della città.

.
Mappa
Nota: Liguria Heritage fornisce gratuitamente servizi e strumenti tecnologici propri ma non è responsabile in alcun modo di eventuali tariffe d'ingresso ai siti né della loro diretta gestione. Per l'attuazione o le modifiche agli orari d'ingresso, alle condizioni di fruibilità e accessibilità dei luoghi si deve far riferimento ai singoli soggetti detentori e gestori.