Pane e olio a Sestri Levante
Dal 23 novembre al 1° dicembre
Centro storico di Sestri Levante
Ultima settimana di novembre dedicata ai sapori della tradizione, tra “spremuta di olive” e pane: degustazioni, incontri culturali e convegni animano l’autunno della città dei due mari

Dieci giorni tra sapori, gusto, storia e cultura. Dal 23 novembre al 1° dicembre il centro storico di Sestri Levante si anima di iniziative dedicate al pane e all’olio, e mette a disposizione di cittadini e turisti il meglio della produzione locale, tra forni e frantoi.

Si parte sabato 23 con la rievocazione storica della sciabica, antico sistema di pesca da terra, e si prosegue con laboratori didattici, degustazioni, mostra mercato di aziende agricole, frantoi ed agriturismi, dimostrazioni di spremitura, corsi di cucina, laboratori, show cooking e mostre d’arte.

Proprio a Sestri Levante, a due passi dal mare, sorge Palazzo Fascie, residenza di inizio Novecento che ospita il Musel, il nuovissimo museo della città e del territorio, e la biblioteca. Inserito tra i beni culturali  beneficiari dei fondi dell’Asse 4 del Por-Fesr 2007-2013, con la sua inconfondibile torre disegna il profilo del centro storico sestrese.